Chiesa della Madonna dell’Orto

Eretta verso la metà del ‘300 con architettura gotica da Fra Tiberio da Parma. Inizialmente il nome della chiesa era San Cristoforo, ma con il trasferimento nella chiesa di un’antica immagine miracolosa della Madonna trovata in un orto, il nome della chiesa venne cambiato in Madonna dell’Orto. Ricostruita nel XV sec. e proseguita la costruzione per tutto il secolo, la chiesa risultò una delle maggiori espressioni gotiche veneziane. Nella facciata spiccano i pinnacoli con le statue dei 12 apostoli, opera del Delle Masegne. L’interno a tre navate conserva molte opere pittoriche di Jacopo Tintoretto, tra l’altro parrocchiano della Madonna dell’Orto, e la sua tomba. Notevole anche “La madonna con il bambino e santi” di Cima da Conegliano.

no images were found

Alcuni hotel presenti in zona